venerdì 30 gennaio 2015

Mollare o Resistere? [Diario di una Vita di Ordinaria Follia]


Caro diario,
forse è così che dovrei iniziare a parlare di questa grande decisione che mi attanaglia la mente per una settimana. Perdonatemi ma non sono mai stata brava a scrivere diari e cose troppo personali che mi fanno soffrire. Molto tempo fa (avevo più o meno otto anni) ho provato a tenere un diario segreto ma con poco successo, scrivere tutti i giorni non faceva per me e mi annoiava terribilmente. Non che ora sia cambiato qualcosa ma la necessità di sfogarmi con qualcuno che non mi conosca in qualche modo mi aiuta, ebbene sì per ora nessun componente della mia vita sa del blog, spero di riuscire a tenerlo segreto per moltissimo tempo ancora!

Mollare o Resistere? Questo è il dilemma di oggi! 

Quante volte nella vita avete avuto l'insito di mollare tutto e di scappare via dalla difficoltà! Beh io molte un giorno si e uno no mi piacerebbe correre via, prendere un treno e rifugiarmi in qualche nascondiglio nei boschi. Oggi è uno di quei giorni in cui mi piacerebbe mollare tutto e nascondermi per qualche ora nel mondo magico di Alice nel Paese delle Meraviglie. Non chiedo molto giusto qualche ora per far riposare le mie stanca ossa e il mio cervello che non riesce mai a staccare la spina nemmeno di notte. Se c'è una cosa che odio è non riuscire a dormire bene, non mi sembra di chiedere la luna poter scaricare la tensione almeno durante la notte, invece no le tenebre e gli incubi vengono a solleticarmi i piedi e non riesco mai a riposare bene.
Do la colpa al té, al cappuccino ma la verità è che il problema sono io! Non riesco a staccare la spina da tutto ciò che mi succede al lavoro e questo mi stressa ancora di più!
La tentazione di mollare è tanta ma qualcosa me lo impedisce. E' come se nonostante l'ansia e il malumore che provo per questa situazione ci sia ancora una piccola lucciola di speranza che tutto possa migliorare. Pura illusione? Sicuramente è così, ma finché non sbatterò la testa altre mille volte rimarrò aggrappata a quella piccola e minuscola speranza.

16 commenti:

  1. Quanto ti capisco..capita spesso anche a me..non perchè la mia vita non mi piaccia...ma perchè mi vorrei vecere lontana da tutto e tutti, lontana da responsabilità...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già purtroppo ogni tanto vorrei ritornare bambina e sentirmi libera da ogni responsabilità e essere consolata per ogni minima cosa. Purtroppo quando cresci devi imparare a fare i conti con il mondo e con la gente spesso invidiosa che vuole cercare di farti inciampare a ogni passo... Spero che questo periodo passi insieme all'inverno! Bacioni cara =)

      Elimina
  2. Ciao cara sai che anche io cerco di tenere il blog più lontano possibile dalla persone che conosco. . Forse anche tu hai paura o fastidio del giudizio degli altri ? Io invece vorrei svegliarmi ed essere diversa .. essere più forte menefreghista, con tanta tanta autostima ... a volte mi rendo conto che faccio pesare molto il parere degli altr. Come vedi tutti di noi abbiamo dei limiti.. è vero molte volte si vorrebbe solo mollare ma poi ti rendi conto guardandoti in giro a quanto si è fortunati perché molto persone hanno problemi più forti.. io sto cercando di lavorare su me stessa già modificare quelle due tre cose del carattere sarebbe tantissimo. . Ti abbraccio forte ... NON MOLLARE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei davvero una persona forte Maria Luisa ammiro il lavoro che stai facendo su te stessa! Si in effetti tengo lontano il mio blog da tutti, l'unico con cui condivido le mie piccole soddisfazioni della mia blogsfera è il mio moroso, giusto perché so che a lui di make up non gli importa una cippa e non verrà mai a leggerlo XD Mia madre ha intuito qualcosa ma non sa molto bene cosa scrivi sul computer eheheh.. Le persone sono cattive (la maggior parte, non tutte per fortuna) non vorrei mai che prendessero di mira il blog solo per farmi i dispetti come bambini di 3 anni...Bacioni cara =)

      Elimina
    2. Hai ragione purtroppo le persone sanno essere davvero cattive..però pensa che non stai facendo nulla di male, devi essere soddisfatta di te di quello che fai .. alla fine alle persone non andrai mai bene e ti criticheranno per altre cose perché la gente che non ha niente da fare o si sente inferiore agli altra troverà sempre qualcosa per farti male. Stai su bella la vita è una e vale la pena di essere vissuta . un bacio grande.. aspetto di leggere un tuo post :*

      Elimina
    3. hai ragione non faccio nulla di male però non sono ancora pronta a mostrare a tutti il mio segreto eheh =) Spero davvero un giorno di essere una persona così sicura di se da mostrarlo con orgoglio a tutto il mondo!

      Elimina
  3. Ti capisco benissimo... Secondo me sta tutto nell'arrivare al 100%... Probabilmente sei in fase di caricamento, sei al 99% e manca quella scintilla che ti farà mandare tutto a quel paese... E poi sul lavoro ci sono sempre dei dubbi, per quanto si possa star male, se si è un minimo razionali è sempre difficile lasciare il lavoro, perché in questo periodo di crisi è difficile trovarne un altro... Ti capisco benissimo... E spero che tu riesca a trovare un minimo di serenità...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già è proprio così quel 1% è proprio dato dall'incertezza del futuro e dalla paura che il cambiamento non porti a un miglioramento, mi spiacerebbe mollare il lavoro e poi capitare nella stessa situazione! Grazie cara spero proprio di ritornare nella persona solare che ero il prima possibile ^^

      Elimina
  4. Come ti capisco... negli ultimi mesi nulla sembra andare per il verso giusto e tante volte ho la tentazione di mollare tutto (e soprattutto di mandare tutti a quel paese!). Io credo che sia necessario trovare una valvola di sfogo, per me è la danza ad esempio, in modo da riuscire a staccare ogni tanto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per distrarmi da tutto adoro cucire, pensa che mi sono pure messa a farmi un vestito estivo per il mare pur di staccare la mente per qualche ora, giusto perché mancano solo 7 mesi eheh=) Hai proprio ragione è necessaria una valvola di sfogo per staccarsi ogni tanto dalla realtà !

      Elimina
  5. Anche a me succede moolto spesso, specie ultimamente..quando sembra che tutti i sacrifici che si fanno non valgono nulla..la soluzione è tenere duro e cercare di capire cosa si vuole fate nella propria vita!
    Un bacione cara e spero tu trova presto le risposte alle tue domande :*
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara spero davvero di trovare le risposte a tutte le domande che ultimamente non mi danno pace! In questo momento è come se avessi la mente annebbiata e non capissi più chi voglio essere. Sono sicura che è soltanto un momento passeggero e tutto passerà =)

      Elimina
  6. anche a me capita spesso!! ma non bisogna mollare :)

    www.fashi0n-m0de.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione mai mollare però a volte è così difficile :-(

      Elimina
  7. Por muy larga que se haga la noche, el sol sale cada mañana imperturbable.
    Besos y salud.

    RispondiElimina