domenica 26 ottobre 2014

[Bebio#7] Piedini di Fata!

Buongiorno fanciulle! Vi ringrazio per i vostri consigli che ho deciso seguire, pubblicherò i post quando sono pronti per darvi l'opportunità di leggerli freschi freschi senza dover aspettare il giorno dopo. Il post di oggi sarà dedicato  al settimo appuntamento con la serie Bebio di Misshaul dedicata ai piedonzoli, ora mi tocca farvi una confessione dopo la quale potete pugnalarmi sul colpo: “sono una parte che curo esclusivamente d’estate, in inverno non esistono per me!"
I miei piedi non soffrono di grandi problemi durante l’estate e il trattamento che gli riservo è lo smalto di un bel colore sgargiante, proprio non mi vedo senza le unghie colorate ai piedi! In inverno la situazione secchezza torna a trovarmi puntuale come un orologio svizzero e devo correre ai ripari!

I prodotti che uso in questo momento:



Burro di Murumuru Aroma-zone
E’ il burro più nutriente che conosca usato dalle donne africane per idratare a fondo i loro capelli secchi. La consistenza è solidissima bisogna armarsi di un coltellino per riuscire a ottenere qualche scaglietta da sciogliere per qualche secondo nel microonde. Io l’ho acquistato sul sito di Aroma-zone insieme a tutte le materie prime per spignattare, la confezione da 30 gr mi sembra costasse sugli 8€, ma considerando che lo utilizzo solo per i piedi e durante l’inverno il barattolino è ancora a metà.

Burro montato al Mango fai da te   
Seguendo la ricetta di Carlita del suo burro montato con il karitè ho voluto riprodurla con il burro di mango di Mineraliberi che da un po’ conservavo senza utilizzarlo. La profumazione purtroppo è inesistente a causa del processo di raffinazione (rispetto agli altri burri che vende questo è l’unico senza la scelta tra bio e raffinato). La ricetta è veloce da preparare basta giusto l'attrezzo con le fruste per montare la panna da cucina. La consistenza è abbastanza untuosa, ma lascia i piedi belli e idratati.

Scrub ricetta fai da te (ricetta qua)
Lo avevate già visto nel bebio a corpo libero in cui vi dicevo che lo utilizzavo prima di espormi al sole (quando ancora era estate!) per eliminare tutte le cellule morte e ottenere un'abbronzatura uniforme, ma lo utilizzo anche sulle zampette. Scrabbo per bene i talloni dove la pelle è sempre più dura in modo da levigarla e idratarla allo stesso tempo. Mi piace veramente molto!

Mani Ciao Lush (recensione qua)
Ebbene si ritorna anche lui, non solo lo uso per le mie manine ma su ogni parte secca compresi piedonzoli, gomiti e ginocchia. E' un pannetto di burro dal profumo dolce e delicato, a contatto con la pelle si scioglie leggermente e la idrata a fondo.

Gel d'aloe vera Equilibra
Lo utilizzo dopo intense camminate in montagna o sui trampoli (ovvero i tacchi) quando le mie zampette sono tutte arrossate e chiedono aiuto. Trovo che il gel aiuti molto in queste situazioni, è bello fresco e subito sembra risvegliare i piedonzoli irrigiditi e doloranti. Ottimo per tutto: corpo, capelli e piedi, un prodotto must have da avere sempre con noi!

Questi sono i prodotti che uso per le zampette, ne abbiamo qualcuno in comune?

8 commenti:

  1. Mani Ciao mi piacerebbe provarlo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Super consigliato ottimo per tutto: mani, piedi, ginocchia e gomiti =)

      Elimina
  2. ciao cara io ho sempre i piedi secchi ..alcune volte mi rendo conto di essere troppo pigra basterebbe davvero poco . ottimi prodotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo alla pigrizia non c'è rimedio, o almeno io non l'ho ancora trovato ;-)

      Elimina
  3. Conosco questo prodotto, molto valido! baci Elisabetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro questi prodotti hanno salvato la vita dei miei piedonzoli secchi e screpolati ^^

      Elimina
  4. Ciao Sara! Pure io fino a qualche tempo fa avevo i piedi solo in estate! In inverno niente....e se dico niente intendo proprio niente!!! Vergogna...manco il minimo sindacale!
    Da qualche anno pero mi sono accorta che l'inverno invece mette a dura prova le nostre basi e così ora procedo a fare uno scrub e una maschera iuna volta a settimana. Lo smalto non lo metto in inverno. In estate invece per forza...come si fa senza! Il tuo burro per i piedi mi incuriosisce molto !
    Baci e buone coccole alle zampette ;-)
    Un abbraccio ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Pinkg dovrei anch'io dedicarmi alla cura delle mie zampette, ma ogni volta la pigrizia si impossessa di me! Il burro è miracoloso per i miei piedi li lascia morbidi e idratati a lungo ;-)

      Elimina