venerdì 2 maggio 2014

Recensione Balsamo Capelli di Seta


Buongiorno farfalline! Sono contenta di potervi parlare di uno spignatto che mi è piaciuto particolarmente: il balsamo capelli di seta ideato da Carlita. La ricetta la potete trovare online (vi lascio il link qui) o sul suo libro Cosmetici fai da te.
La ricetta è molto semplice da ricreare basta solo recuperare tutti gli ingredienti necessari in un negozio online ben rifornito, io ho acquistato tutti i tensioattivi dal sito Dadalindo.

La consistenza mi piace molto è bella densa, come profumazione ho aggiunto qualche goccia di olio essenziale di limone che non solo conferisce un buon profumino, ma lucida i capelli e svolge un'azione seboregolatrice.

Lo applico dopo lo shampoo su tutti i capelli anche sull'attaccatura, si ragazze sembrerà incredibile ma non mi fa effetto unto una volta asciutti, nonostante i miei capelli siano grassi e si sporchino in un batti baleno.





 Lascia i capelli morbidi e leggeri a differenza del balsamo alla rosa della Lavera ( che avevo già recensito qua) che me li appesantiva molto. I capelli risultano abbastanza idratati, sulle punte mi tocca sempre mettere una puntina piccina piccina di olio di cocco per nutrirli maggiormente.



Mi sento perciò di consigliarlo a chi ha capelli grassi e normali senza troppo nodi, la sua funzione districante è abbastanza buona, ma se come me avete capelli fini che si aggrovigliano qualche nodino rimane sempre.
Lo consiglio anche a chi pratica la tecnica del cow wash, mia madre che ha capelli secchi lo utilizza e si trova bene. Lava senza essere aggressivo come uno shampoo, poi applica come al solito l’olio di cocco o argan sulle lunghezze abbondantemente.
Lo promuovo anche se cercherò di migliorare la ricetta originale per renderlo più idratante e districante ^.^


Voi l'avete già provato? 

Nessun commento:

Posta un commento